Nel 2028 saranno 6,3 milioni le persone anziane non autosufficienti

Secondo le proiezioni del Rapporto Osservasalute 2017 entro il 2018, meno di 10 anni, gli anziani non autosufficienti in Italia raggiungeranno quota 6,3 milioni. In particolare tra gli over 65 saranno circa 1,6 milioni le persone non in grado di svolgere le normali attività quotidiane come lavarsi o mangiare in autonomia (100 mila in più rispetto a oggi), mentre quelle non più in grado di preparare i pasti, gestire le medicine e le attività domestiche arriveranno a 4,7 mln (700 mila in più rispetto ad oggi). Tutto ciò comporterà problemi seri nella gestione dell’assistenza socio-sanitaria.